GDPR Privacy in vigore dal 25 maggio 2018: sicuro di essere al riparo dalle sanzioni?